b2d576f0-eff1-4a7f-9d9d-a95da5cc9066.jpeg

L’essere umano è strettamente connesso all’ambiente nel quale vive. Un’emergenza climatica e ambientale di immane proporzione come quella odierna testimonia come il degrado del pianeta vada di pari passo con lo scollamento interiore dell' Essere (dalle basi della società fino ai vertici politici, economico-finanziari che governano gli equilibri del mondo) dalle matrici di senso primarie in grado di orientare macro sistemi sociali come singoli individui, verso valori e modelli etici e comportamentali di innocuità, nel riconoscimento di un’identità di appartenenza alla Terra-Madre, nell’interconnessione Natura-Società.  In questo contesto, nel tempo dominato dallo sconvolgimento di una pandemia planetaria, sento che è l'ora della riflessione, della ridefinizione personale e collettiva della scala dei valori e della riparazione, per ri-orientare le realtà esistenti, oltre ogni individualismo.  Terra, come pelle. Lana e cicatrici. Tessere un filo per riconnettere i lembi delle ferite. Il tempo disteso dell’attenzione e della cura orientata verso una geografia esteriore che è anche interiore, infine un appello al mondo dell’Arte, perché possa essere di ispirazione per le necessità di un Mondo Nuovo.

Human beings are closely connected with the context they live in. The huge climate and environmental emergency we are experiencing today testifies how Earth’s degradation goes together with the Being’s interior detachment (from the roots of society up to the highest rank of politics, economy and finance deciding the world’s balances) from the primal origin of sense, able to orient the social macro systems as single individuals, towards harmless ethical values and models that recognize their identity as belonging to Mother-Earth, within the interconnection of Nature and Society. Among this context, in a time dominated by the turmoil of planetary pandemics, I feel it’s time to reflect, to re-orient the existing realities beyond any individualism. Earth as skin. Wool and scars. Weaving a thread to reconnect wounds’ edges. The stretched time of attention and cure oriented towards an exterior geography that is also interior, eventually a call to the Art world, for it to be of inspiration for the needs of the New World.

Terre Cucite : 

Stampa su carta fatta a mano - Cuciture in lana 

Opere Uniche - Misure Varie